Scopo

Gli obiettivi di InSole sono sintetizzabili nei seguenti punti:

  • Diversificare la produzione florovivaistica e orticola con la produzione di piante officinali;
  • Promuovere la coltivazione sostenibile (in biologico e integrato) di officinali comuni e ad alto valore per la conservazione della biodiversità (specie endemiche, ecotipi locali);
  • Migliorare la competitività delle imprese florovivaistiche e orticole integrandole meglio nella filiera agroalimentare attraverso l’introduzione della trasformazione in azienda delle piante officinali e degli scarti della filiera degli agrumi per la produzione di oli essenziali di qualità.
  • Introdurre un innovativo metodo di estrazione degli oli essenziali attraverso un reattore di estrazione assistito a microonde, brevettato dal CNR-INO di Pisa. L’uso delle microonde minimizza l’impatto ambientale del processo di estrazione, poiché elimina l’uso di solventi chimici e garantisce un prodotto più naturale e dalle ottime qualità organolettiche i cui risultati sono già disponibili su scala di laboratorio.

La scelta è ricaduta sulla Sicilia per tanti motivi fra cui la ricchissima flora autoctona e naturalizzata, quale origano, salvia, rosmarino, eucalipto ed altre specie la cui coltivazione con metodi di agricoltura biologica è diventata negli ultimi anni una nuova fonte di reddito, soprattutto per quelle aziende agricole che operano nelle aree marginali e nell’ottica della multifunzionalità dell’agricoltura.